Prenacid 0,25% unguento oftalmico 5 g

Ultimo aggiornamento: 28 marzo 2018
Farmaci - Prenacid

Prenacid 0,25% unguento oftalmico 5 g




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

S.I.F.I. Società Industria Farmaceutica Italiana S.p.A.

MARCHIO

Prenacid

CONFEZIONE

0,25% unguento oftalmico 5 g

ALTRE CONFEZIONI DI PRENACID DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
desonide fosfato disodico

FORMA FARMACEUTICA
unguento

GRUPPO TERAPEUTICO
Corticosteroidi

CLASSE
C

RICETTA
medicinale soggetto a prescrizione medica

SCADENZA
24 mesi

PREZZO
8,70 €


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Prenacid 0,25% unguento oftalmico 5 g

Trattamento delle flogosi del segmento anteriore dell'occhio e dei suoi annessi: congiuntiviti allergiche, blefariti squamose, episcleriti, iriti, iridocicliti. Flogosi reattive post-chirurgiche e post-traumatiche.


CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Prenacid 0,25% unguento oftalmico 5 g

Ipersensibilità individuale accertata verso il farmaco.

I corticosteroidi sono controindicati in pazienti affetti da ipertensione endoculare e da Herpes simplex e la maggior parte delle altre malattie da virus della cornea in fase ulcerativa acuta, salvo associazione con chemioterapici specifici per il virus erpetico; in quest'ultimo caso essi possono favorire l'aggravamento della malattia con opacizzazione irreversibile della cornea; congiuntivite con cheratite ulcerativa anche in fase iniziale (test fluoresceina +). Le tubercolosi e le micosi dell'occhio. Le oftalmie purulente acute, le congiuntiviti purulente Le blefariti purulente ed erpetiche che possono essere mascherate o aggravate dai corticosteroidi. Orzaiolo.

Nelle cheratiti erpetiche se ne sconsiglia l'uso, che può essere eventualmente consentito sotto stretta sorveglianza dell'oculista.

Gli steroidi per uso topico non vanno utilizzati nelle lesioni o abrasioni corneali: essi infatti ritardano la guarigione dei tessuti lesi favorendo l'insorgenza e la diffusione di eventuali infezioni.

Utilizzare con cautela nelle patologie accompagnate da assottigliamento corneale.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO



Cosa serve sapere prima di prendere Prenacid 0,25% unguento oftalmico 5 g

L'uso, soprattutto se prolungato, di corticosteroidi può determinare un aumento della pressione intraoculare. Si consiglia pertanto di controllare la pressione intraoculare qualora si utilizzino corticosteroidi per più di due settimane. Poiché i corticosteroidi favoriscono anche l'insorgenza di cataratta, è consigliabile non farne uso per lunghi periodi di tempo. Particolare attenzione occorre prestare alle patologie accompagnate da assottigliamento corneale.

La somministrazione topica di corticosteroidi a pazienti affetti da congiuntivite batterica, virale o fungina, può mascherare i segni della progressione dell'infezione.

Nella primissima infanzia il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessità e sotto il controllo del medico.


INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Prenacid 0,25% unguento oftalmico 5 g

Non sono note interazioni medicamentose del Desonide con altri farmaci.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE



Come si usa Prenacid 0,25% unguento oftalmico 5 g

Collirio, soluzione: una o due gocce tre o quattro volte al dì.

Unguento oftalmico: tre - quattro applicazioni al dì. Nel caso in cui sia previsto anche l'uso del collirio è sufficiente una unica applicazione serale.


SOVRADOSAGGIO



Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Prenacid 0,25% unguento oftalmico 5 g

Non sono stati mai segnalati casi di sovradosaggio.


EFFETTI INDESIDERATI



Quali sono gli effetti collaterali di Prenacid 0,25% unguento oftalmico 5 g

Occasionalmente il prodotto può determinare l'insorgenza di pizzicore e bruciore.


CONSERVAZIONE



Conservare a temperatura inferiore a 25 °C


PATOLOGIE ASSOCIATE







Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Occhio secco: dal 2 al 31 maggio visite gratuite
Occhio e vista
17 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Occhio secco: dal 2 al 31 maggio visite gratuite
Sindrome dell'occhio secco, come riconoscerla e curarla
Occhio e vista
27 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Sindrome dell'occhio secco, come riconoscerla e curarla
Glaucoma, il killer silenzioso della vista
Occhio e vista
14 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Glaucoma, il killer silenzioso della vista
L'esperto risponde