Antirobe 16 capsule 75 mg in blister

Ultimo aggiornamento: 05 dicembre 2017
Prodotti veterinari - Scheda Antirobe

Antirobe 16 capsule 75 mg in blister




ALTRE CONFEZIONI DI ANTIROBE DISPONIBILI


INDICE SCHEDA


  • INFORMAZIONI GENERALI
  • INDICAZIONI TERAPEUTICHE
  • POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE
  • PATOLOGIE ASSOCIATE


» INFORMAZIONI GENERALI



MARCHIO

Antirobe

CONFEZIONE

16 capsule 75 mg in blister

AZIENDA

Zoetis Italia S.r.l.

CATEGORIA MERCEOLOGICA

specialità medicinali veterinarie

RICETTA

ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile

PRINCIPIO ATTIVO

clindamicina cloridrato

ATC

Clindamicina

GRUPPO TERAPEUTICO

Antibatterici lincosamidici

FORMA FARMACEUTICA

compressa

SCADENZA

60 mesi

PREZZO

19,50 €


» INDICAZIONI TERAPEUTICHE




A cosa serve Antirobe 16 capsule 75 mg in blister

cani: è indicato per il trattamento di ferite infette, ascessi, piodermiti superficiali ed infezioni del cavo orale e dei denti causate da o associate a Staphylococcus spp., Streptococcus spp. (eccetto Enterococcus faecalis), Bacteroides spp., Fusobacterium necrophorum e Clostridium perfringens, Peptostreptococcus spp, Actinomyces spp. e Proprionibacterium spp.; Antirobe è inoltre indicato per il trattamento della osteomielite causata da Staphylococcus aureus e per fornire copertura antimicrobica durante le operazioni dentali.
Gatti: è indicato per il trattamento di ferite infette, ascessi, infezioni del cavo orale e dei denti causate da batteri sensibili alla clindamicina e per fornire copertura antimicrobica durante le operazioni dentali; prima di iniziare la terapia dovrebbero essere identificati gli agenti patogeni coinvolti e dovrebbe essere stabilita la loro sensibilità alla clindamicina.

» POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE




Come si usa Antirobe 16 capsule 75 mg in blister

cani: trattamento di piodermiti superficiali: somministrare per via orale 11 mg/kg di peso corporeo al giorno; la dose giornaliera può essere somministrata in una sola volta ogni 24 ore oppure divisa in due somministrazioni ogni 12 ore; la terapia con Antirobe va continuata per 21 giorni e può essere estesa fino ad un massimo di 28 giorni, in base al giudizio del medico veterinario; osteomielite: somministrare per os 11 mg/kg p.c. ogni 12 ore per almeno 28 giorni; nel caso non si riscontri una risposta clinica entro 14 giorni, sospendere il trattamento e rideterminare la diagnosi;
cani e gatti: ferite infette, ascessi, infezioni del cavo orale e dei denti: somministrare per via orale 11 mg/kg di peso corporeo al giorno; la dose giornaliera può essere somministrata in una sola volta ogni 24 ore oppure divisa in due somministrazioni ogni 12 ore; nel caso non si riscontri una risposta clinica entro 4 giorni, rideterminare la diagnosi; per fornire copertura antimicrobica durante le operazioni dentali, si raccomanda la somministrazione per 10 giorni di 5,5 mg/kg p.c. ogni 12 ore o di 11 mg/kg p.c. ogni 24 ore; la somministrazione va iniziata 5 giorni prima dell'operazione e continuata in seguito per altri 5 giorni; nei cani il trattamento può essere esteso fino ad un massimo di 28 giorni, in base al giudizio del medico veterinario.

» VEDI PATOLOGIE ASSOCIATE








Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Menopausa: vampate e apnee notturne vanno spesso a braccetto
Cuore circolazione e malattie del sangue
07 dicembre 2017
Notizie
Menopausa: vampate e apnee notturne vanno spesso a braccetto
Camminare, il segreto per una vita più lunga e in salute
Cuore circolazione e malattie del sangue
22 novembre 2017
Notizie
Camminare, il segreto per una vita più lunga e in salute
Il sesso non mette a rischio il cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
20 novembre 2017
Notizie
Il sesso non mette a rischio il cuore