DIETA DA 1400 KL/G - Alimentazione
L'esperto risponde

DIETA DA 1400 KL/G




Domanda del 02 dicembre 2004
gentili signori, vorrei unconsiglio A maggio lo stato delle mie analisi riscontravano una glicemia con valore di 116. Avendo familiarità con mia madre diabetica, l'endocrinologa, da cui sono in cura per un problema di infiammazione alla tiroide, attualmente passata, mi consigliò il calo ponderale, anche a seguito dei risultati della glicemia a carico orale, non nella norma Con una dieta di 1400 kl/g, datami dal mio medico curante e/o dietologo, sono passata in 6 mesi) da 67 kg a 58 kg attuali , con conseguente abbassamento della glicemia (100 a digiuno e 81 postprandiale) Il tutto associato ad una attività fisica sostenuta di 1 ora tutti i gg. con la cyclette. L'endocrinologa mi ha suggerito di mantenere per tutta la vita il peso di 58 kg per non incorrere in un futuro diabete, ma non meno, vista la mia età cioè 53 anni. Vedo però che mantenendo la dieta di 1400 kc/g la bilancia si sta spostando verso i 57 kg. Mi chiedo se posso aumentare il fabbisogno energetico di 1400, senza incorrere ad un aumento di peso. Ho pareri discordati tra i due medici Per vs. informazione Il mio colestorolo totale è 160 colesterolo HDL 51 trigliceridi 135 carenza di ferro Grazie e cordiali saluti
Risposta del 09 dicembre 2004
Quando ha riscontrato la glicemia alterata, Lei era modicamente in sovrappeso.Attualmente il suo peso rientra nei limiti di normalita',e lo sarebbe sino a 61kg.Il consiglio dell'endocrinologa è giusto,inquanto piu' aumenta il peso piu'il rischio di sviluppare Diabete è alto,tuttavia dirle di non superare i 58 kg è un po'troppo allarmistico e restrittivo...in sintesi a mio avviso puo' aumentare leggermente le quantita' delle calorie,facendo attenzione soprattutto ai dolci in genere,ai farinacei,ai grassi;continui pure l'attivita'fisica,che secondo le ultime raccomandazioni è sufficiente sepraticata per almeno 30 minuti per 5 giorni la settimana(es. camminare a passo svelto).Stia tranquilla,anche se aumenta di 2 o 3 kg non è cosi' grave....certo se non aumenta è ancora meglio.
Buona serata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
DESIO (MI)

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Alimentazione
Cerca nel sito


Cerca in


Ricette  |  Farmaci  |  
Potrebbe interessarti
Crema pasticcera al latte di riso
Alimentazione
24 febbraio 2017
Ricette
Crema pasticcera al latte di riso
Daikon gratinato con crumble di frutta secca
Alimentazione
16 febbraio 2017
Ricette
Daikon gratinato con crumble di frutta secca