L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

12/09/2006 11:33:10

Disturbi post estrazione dentaria

A seguito di un estrazione dentaria di un molare inferiore sx ho iniziare ad accusare vari sintomi quali scosse al labbro inferiore sx, sensazione di informicolamento alla parte sx della lingua, sensazione di intorpimento e gonfiore a tutta la guancia sx fino all'occhio, sensazione di secchezza all'interno della bocca sempre a sx. Il neurologo mi ha fatto fare un risonanza magnetica cerebrale che ha dato esito negativo compreso l'apparato uditivo, si è rilevato solamente sinusite dalla parte dx del viso. Ho preso cortisone(in bassissime dosi) e vitamine, il sintomo si è attenuato ma non è sparito.
Non sò a chi devo rivolgermi per riuscire a trovare una soluzione o almeno capire cosa mi produce questi sintomi, sono i denti?, la masticazione? potrebbe essere un tumore alla bocca o in gola? Qualcuno può indirizzarmi a chi mi devo rivolgere?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del16/09/2006

Egregio, durante l'estrazione, è stato stiracchiato il vervo, che scorre al di sotto, producendouna infiammazione. Questa va corretta, non certamente con il cortisone o antibiotici, ma con farmaci omeopatici adeguati, che hanno la caratteristica di correggere quei danni che sono stati prodotti.
Saluti

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra