L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

24/08/2008 12:40:26

Dolore alle dita dei piedi

Da sei mesi ho ripreso con continuità una attività sportiva (tennis) che avevo interrotto circa tre anni orsono.
Per recuperare la base atletica che inevitabilmente è venuta a mancare, ho parallelamente iniziato a correre in modo molto soft, ma con assiduità e prograssività.
Il problema che si è presntato da subito è un fastdioso dolore alle dita dei piedi che si presenta dopo alcuni minuti di corsa.
Il dolore aumenta con il passare del tempo fino a obbligarmi ad interromprere l'attività.
Lo stesso problema si presenta anche guando gioco a tennis, ma in modo meno fastidioso e comunque non mi impedisce di svolgere regolarmente l'attività sportiva.
VI sarei molto grato se potreste darmi indicazioni circa le possibili cause del mio problema o se necessito di specifici esami clinici.
Saluti
Francesco



Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del27/08/2008

può trattarsi di metatarsalgia da sovraccarico, magari la forma dei suoi piedi è equina e quindi il peso del corpo si distribuisce troppo davanti. Se prosegue deve fare un esame podoscopico ed eventualmente indossare dei supporti che scarichino da quelle zone il peso.

Dott. Vincenzo Rollo
Casa di cura convenzionata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
Specialista in Medicina fisica e riabilitazione
LECCE (LE)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra