L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

26/01/2007 19:47:42

Dolore testicolare sinistro

Sono un ragazzo di 22 anni. lamento una sensazione di fastidio, a volte pesantezza al testicolo sx. mi capita raramente di avere un dolore che si ripercuote anche all'interno dell'addome, in linea retta con il testicolo. dopo una visita urologica, mi è stata rilevata una cisti sulla testa dell'epididimo del testicolo sx (non abbisognevole di alcun trattamento a detta del medico) , non presento a detta dell'urologo nè varicocele ne altro di rilevante. analizzando il liquido prostatico dopo massaggio della prostata sono stati rilevati alcuni leucociti. mi ha detto in sostanza che è tutto a posto e in casi di forte dolore prendere un FANS quale mesulid 100. ma dovrò convivere con questo fastidio o è meglio che mi rivolga anche un altro medico?
Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del29/01/2007

Caro lettore ,
in presenza di una cisti dell'epididimo ,alla sua età, si seguono le indicazioni datele dai colleghi che ha già consultato. Cioè si tiene un atteggiamnto "non invasivo" e si monitorizza nel tempo la situazione clinica.
Un cordiale saluto.


Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra