L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

05/11/2004 09:46:49

Dolore testicolare

E' possibile che dopo aver fatto quattro visite da quattro urologi diversi mi abbiamo diagnosticato un orchi-epididimite? Mi spiego io è da circa un mese che ho un dolore che va e viene al disopra del testicolo sinistro con irradiazione all'inguine e alla gamba e forse saraà una mia impressione ma il testicolo sinistro a volte e più avanti del normale non più su ma più in avanti! Ho fatto esami del sangue, urine e spermio coltura ede ecografia ma tutto è risultato negativo! E' possibile che vi sia una torsione del funicolo spermatico e che nessuno è riuscito a diagnosticarmi? Vi prego aiutatemi al più presto ho paura che il testicolo se non preso in tempo subisca dei danni irreversibili!!!! Spero che mi rispondiate al più presto vi prego!!!

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/11/2004

Alcune volte un dolore testicolare può anche dipendere da problemi a livello renale e retroperitoneale. L'ecografia fatta riguardava ,oltre ai testicoli, anche l'addome con le logge renali ? Controlli questo dato . Un'altra indagine fondamentale nel valutare la funzione dei testicoli ,oltre alla spermiocoltura, è lo spermiogramma che ci mostra se vi sono problemi a livello della linea seminale. Se questi esami sono nella norma, si tranquillizzi e continui a monitorizzare ,senza ansie, la situazione perchè a volte questi dolori possono avere una causa psicosomatica. Cordiali saluti. Dr Giovanni Beretta andrologo urologo.

Dott. giovanni beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
FIRENZE (FI)


Risposta del11/11/2004

Ritengo che la sintomatologia da Lei riferita possa essere attribuita ad una patologia di tipo infiammatorio del rachide lombo-sacrale. Il dolore testicolare provocato da una patologia del testicolo è infatti solitamente limitato all'organo e solo raramente si irradia all'arto inferiore ed all'inguine. L'alternativa potrebbe essere un testicolo mobile ma, ovviamente, per fare una diagnosi differenziale sarebbe necessaria una visita specialistica.
Le consiglio di eseguire un Rx rachide lombo-sacrale e di praticare una breve terapia ( 5-6 gg. ) con antiinfiammatori. Qualora il disturbo non dovesse risolversi sarà opportuna una visita specialistica.
Cordiali saluti

Dott. Fulvio Zanoni
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
SAN DONATO MILANESE (MI)


Risposta del12/11/2004

se la sua paura è la torsione l'ecocolordoppler è un esame altamente significativo


Dott. Gino Montalcini
Casa di cura privata



Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra