L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

15/10/2006 21:35:27

Dolori al petto

Salve dottore ho 27 anni e da molto tempo ho dei dolori al petto che si propagano al braccio sinistro e anche in corrispondenza dietro lo sterno. sono dei doloti pressochè puntuali che pero' si spostano un caso si presentano piu' in alto poi piu' in basso poi piu' angolati ecc in corrispondenza del cuore. ho fatto diversi esami anche una tac toracica con mdc un transefageo( penso di aver sbagliato nel termine ma forse rendo l'idea) ed e' risultato tutto normale. sta di fatto ke questi dolori mi danno un fastidio cane e mi fanno preoccupare. mi può dare una spiegazione di cio' e qualke consiglio su come indagare ancora per venire a conoscenza della situazione??? grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/10/2006

Gentile Paziente, , una causa poco considerata di dolori allo sterno é costituita dagli sforzi inspiratori che sono costretti a fare coloro che di notte russano e vanno incontro ad episodi di apnea. In questi episodi il paziente tenta di vincere l'ostruzione che si crea a livello faringeo , cercando di espandere la cassa toracica, senza riuscirci, di solito fino ad un brusco risveglio. lo stress meccanico che ciò comporta provoca a volte l'ìinsorgenza di dolori in zona sternale. Cordiali saluti ed auguri. Edoardo Bernkopf www.studiober.com

Dott. Edoardo Bernkopf
Specialista attività privata
Specialista in Odontoiatria
VICENZA (VI)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra