L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute femminile

26/01/2007 18:40:28

Ecografia

Buonasera gentilissimi dottori.Sono una signora di 44 anni che dopo una visita ginecologica di controllo si è sentita dire dal suo ginecologo di avere un ovaio ed esattamente il sin. un pò ingrossato.Ho fatto una ecocrafia transvaginale e Vi scrivo l'esito:L'esame ha evidenziato:Utero antiversoflesso,di volume lievemente aumentato.Miometrio ad ecostruttura diffusamente disomogenea.Si evidenzia in sede anterolaterale sinistra una formazione ad ecostruttura complex delle dimensioni di 45,6x38mm con flussi periferici scarsi e a bassa resistenza da riferire in prima ipotesi a nodo di mioma.Endometrio di aspetto secretivo,spessore mm11,9.Entrambe le ovaie appaiono nella norma per caratteri,sede e dimensioni.Douglas con piccolo versamento liquido.Si segnala intenso meteorismo in testinale.HO chiesto spiegazioni al mio gin.e mi ha risposto che si tratta di un fibroma e che sarà da togliere.Non contenta della sua risposta poco esaustiva vorrei sapere da voi gentilmente esattamente cos'ho e come intervenire.Sicuramente cambierò ginecologo.In attesa di una Vs sollecita risposta ringrazio in anticipo.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del29/01/2007

Gentile Signora, se la diagnosi ecografica è attendibile e lei è senza disturbi importanti si tenga il suo fibroma con il quale sta convivendo da diversi anni. Cordiali saluti.

Dott. Giorgio Stara
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
TORINO (TO)


Altre risposte di Salute femminile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra