L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

29/06/2008 19:00:16

Esito esame istologico

A seguito di forti disturbi di acidità gastrica e apnee notturne ho eseguito la gastroscopia 2 volte a distanza di 8 mesi. Esito in entrambi i casi ERNIA JATALE DA SCIVOLAMENTO. ESOFAGO PRESENTA MINUTE EROSIONI. ESAME ISTOLOGICO : MUCOSA GASTRICA DI TIPO ANTRALE CON FOCALE FLOGOSI CRONICA E NOTE DI IPERPLASIA FOVEOLARE. MUCOSA DUODENALE MAREZZATA.
Vorrei una spiegazione possibilmente chiara in merito. Le cure con lansoprazolo, gaviscon, pariet, riopan, non hanno dato molti benefici. Spesso soffro di pressione bassa e giramenti di testa

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/07/2008

Si tratta di Esofagite erosiva da reflusso, facilitata dalla presenza dell' Ernia iatale .L'esame istologico non mostra nulla di importante, solo conferma la presenza dell'infiammazione. E' strano che non abbia avuto effetto la terapia fatta, perchè è la migliore. Deve continuare con il Lansoprazolo da 30 mg, eventualmente a dose doppia ( 1 caps. la mattina e 1 la sera, prima dei pasti) per il primo mese.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra