L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

20/05/2006 12:23:00

Febbricola

Salve sono un ragazzo di 21 anni , nel 2004 ho avuto la mononucleosi che mi è durata da febbraio fino maggio. Da quella volta non sono stato più bene. Ho sempre una febbricola che non passa: mi inizia la mattina alle 10 (37,1-2), nel pomeriggio aumenta(37,4-5) per poi finire la sera alle 10. Ho fatto analisi del sangue(compreso pcr, sierodiagnosi), esame delle urine, urinocoltura e la mantoux. Ho fatto anche le radiografie al torace ed è risultata una calcificazione, e la mantoux è risultata +--, quindi il mio dottore mi ha detto che quella calcificazione è dovuta ad un contatto, che avuto da piccolo, con la tubercolosi. Invece dalla urinocoltura è risultata la presenza di escherichia coli, per la quale ho fatto 10 iniezioni di piperacillina. Ma nessun risultato , continuo ad avere questa febbricola, mi sento sempre debole, spossato , ho dolori alle gambe. Ma la cosa che mi dà più fastido è che non riesco più a digerire nulla. Mi hanno detto che potrebbe eseere un problema di ansia e stress,perchè sono un soggetto molto emotivo e ansioso. Cmq non voglio più intossicarmi con antibiotici ed altro e vorrei andare da un omeopata. Cosa mi consiglia?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del23/05/2006

Lei ha avuto la Mononucleosi , prodotta dal virus di Epstein-Barr, il quale ha la capacità una volta entrato nell’organismo, nonostante la produzione di anticorpi, di rimanervi indisturbato, per sempre, fino al momento in cui si rileva e si informa il sistema immunitario della sua presenza, e si aiuta a portarlo via con farmaci adeguati. Tutti i disturbi da lei presentati, corrispondono alle patologie susseguenti a infezione di questo virus. Necessita pertanto di una accurata indagine, per prescrivere il farmaco omeopatico adeguato.

Saluti


Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra