L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

01/12/2005 08:41:08

Fischio d'orecchio

Da un po' di tempo mi vengono all'improvviso dei fischi alle orecchie. Ho interpellato l'otorino, il quale mi ha detto che non c'è nulla da fare e che debbo imparare a conviverci.
Poichè ultimamente si sono intensificati, sia come durata che come volume, e sono praticamente insopportabili, vi chiedo se effettivamente non ci sia nessuna cura.
Aiutatemi, perchè mi sembra di impazzire. Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del03/12/2005

Che esami ha eseguito o ha fatto eseguire l'otorino? Si sottoponga a una NMR encefalo con gadolinio
Cordialmente

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Risposta del05/12/2005

E' una risposta un pò empirica ma potrebbe provare a comprimere il condotto uditivo, con una certa pressione, con il pollice di una mano e vedere cosa succede. alcune volte il fenomeno scompare. Mi faccia sapere. grazie

Dott. alessandro romano
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Chirurgia maxillo facciale
Specialista in Odontoiatria
ROMA (RM)


Risposta del06/12/2005

Nel caso gli accertamenti fossero tutti negativi, il suo fischio all'orecchio potrebbe avere una causa diversa, magari legata ad una intossicazione alimentare che coinvolge il suo fegato.
Provi quindi, se per caso è vero, ad eliminare dalla sua alimentazione per un periodo i grassi animali ed i fritti.
( latte, latticini, formaggi, uova, salumi, carne di maiale,carne bovina, burro).
Se la sua alimentazione non contempla già questi alimenti,non tenga conto della mia risposta.

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
JESI (AN)


Risposta del10/12/2005

Giusta la risonanza magnetica, nell'attesa per gli acufeni Agaricus 30CH in granuli 2 granuli al giorno, può dare buoni risultati. Saluti Alberto Moschini

Dott. Alberto Moschini
CARRARA (MS)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra