L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

22/11/2006 21:29:21

Formicolii e "crampi" notturni

Da un po' di tempo la sera, quando vado a letto, iniziano dei formicolii alle dita dei piedi, inoltre spesso, durante la notte sono colpita da un dolore improvviso simile ad un crampo al polpaccio destro. Vi sarei grata se po teste darmi una spiegazione di questi sintomi. Grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del25/11/2006

I Suoi problemi potrebbero anche imputarsi a un deficit circolatorio. Soffre anche di " Vene varicose "? Con questa sintomatologia potrebbe esordire anche un evento tromboembolico e pertanto Le suggerirei di parlarne col Suo medico per avviare le indagini. Saluti

Dott. Vincenzo Martucci
Medico Ospedaliero
Specialista in Ematologia
UDINE (UD)


Risposta del25/11/2006

L'origine dei crampi notturni agli arti inferiori può riconoscere molteplici origini, non sempre per altro facilmente identificabili in ogni caso. Tra le più frequenti vanno ricordate la già citata insufficienza venosa, le radocolonevriti, le anemie, scompensi metabolici e delll'equilibrio idrosalino, ecc. Comincerei con un accurato esame clinico in base al quale avviare, solo se necessario, accertamenti strumentali ed ematochimici.

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra