L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

16/03/2005 19:21:07

Glande doloroso durante eiaculazione

Le chiedo se puo' consigliarmi su un mio problema ,durante l'eiaculazione non riesco nemmeno a sfiorare il glande dal dolore che provo sulla punta .
Lo provo solo se c'e un contatto con la vagina o durante il lavaggio del pene dopo il rapporto .
Infatti se pratico il coito interrotto eiaculando non ho nessun dolore ,lo provo solo se non passati alcuni minuti tocco la parte del glande .se non la tocco non ho dolore se non una scossa tra l'ano e i testicoli .
Sono andato da diversi urologi ma dicono che prostatite per loro non e' e mi danno una crema anestetica che messa prima del rapporto mi addormenta tutto e non provo dolore ma neaCHE piacere.
PUO ' CONSIGLIARMI eventualmente su esami piu' appropriati.
gRAZIE.



Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/03/2005

Se i colleghi urologi hanno escluso un problema infiammatorio, spesso queste situazioni hanno allo loro origine problemi funzionali , psicologici , a volte di tipo relazionale. Comunque ,se non ancora eseguiti, le consiglio delle valutazioni colturali complete sul liquido seminale e sulle urine ed una ecografia dell'apparato uro-genitale in toto ( logge renali, vescica, prostata ,vescicole seminali). Con queste indagini riconsulti uno specialista . Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra