L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

04/11/2004 10:46:30

Helicobacter pylori

Sono una ragazza di 18 anni, circa 7 anni fa ho scoperto di essere affetta dal batterio "helicobacter pylori". Finora sono stata sottoposta a 4 cicli di antibiotici senza alcun risultato. Sono venuta a conoscenza della possibilità, attraverso la gastroscopia, della coltivazione in vitreo del germe per poter così trovare l'esatto antibiotico che riesca ad eliminarlo definitivamente. Vorrei sapere le possibilità di successo di questa coltura e se, magari, vi sono altre soluzioni al mio problema.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/11/2004

L'esame colturale su biopsie gastriche permette di eseguire l'antibiogramma, in modo da determinare la sensibilita' del germe a vari antibiotici. Spesso però vengono testati solo gli antibiotici principali, che magari hanno già fallito... Occorre sapere quali terapie eradicanti Lei ha tentato in precedenza ( es. ha usato schemi diversi o ha ripetuto le stesse cure piu' di una volta?)

Dott. Mario Guslandi
Medico Ospedaliero
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra