L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

14/02/2007 12:30:21

Impiego del laser per la dermatite atopica

Purtroppo mia figlia, ormai ventiquattrenne, ha la dermatite atopica fin dalla nascita. Come per tutti i casi simili tal volta ha una regressione quasi totale delle chiazze
(ormai sempre più raramente) altre raggiunge picchi elevati di estensione su tutto il corpo.
A Firenze un centro medico, che si fa grande pubblicità, dichiara di poter ridurre le chiazze, in taluni casi fino alla regressione della malattia, con l'utilizzo del laser ad
Eccimeri Xtrac ed altre metodiche (lampada ad eccimeri, UVB a banda stretta, Microterapia uVB).
Noi abbiamo provato di tutto, e come Voi potete immaginare, speso senza risparmio e non vorremmo gettare al vento soldi, ma sopratutto speranze.
Avete sentito parlare di questo tipo di terapia? Potrebbe avere qualche risultato?
Vi ringrazio per l'aiuto.
e.c.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del17/02/2007

Gentile Signora,

Personalmente l'esperienza sulla Dermatite atopica (pratica clinica e sperimentazioni universitarie) mi permette di farle osservare che l'utilizzo dei laser e delle luci a banda stretta UVB, hanno degli effetti positivi, ma sempre limitati nel tempo.

Avete piuttosto capito quale tipo di Dermatite atopica affligge sua figlia? (Intrinseca, mista, estrinseca) questo è di fondamentale ausilio per le proposizioni terapeutiche da improntare nel futuro.

Carissimi Saluti.
Segreteria info: 06.70.49.78.13

Dott. Luigi Laino
Ricercatore
Specialista in Dermatologia e venereologia
ROMA (RM)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra