L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

11/09/2002

Informazione su eritema nodoso

Sono una ragazza di 23 anni; mi è stato diagnosticato un eritema nodoso e la cura a base cortisonica di 60mg per (1 settimana)non ha dato i risultati sperati. I noduli comparsi alla gamba destra sono ancora presenti nonostante siano trascorsi quasi 2 mesi tanto che mi affligge il dubbio che non si tratti di questa malattia, è per questo chedesidererei sapere da un esperto i sintomi specifici, i tempi le cause e soprattutto consigli pratici per un eventuale visita specialistica. Infine una curiosità:cani e gatti rappresentano una delle cause? Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del06/10/2002

L'eritema nodoso è un epifenomeno, localizzato di norma agli arti inferiori, secondario a patologie internistiche infettive (odontoiatriche, epatiche, polmonari tanto per citare le pi— comuni). A volte pu• accompagnare il corredo sintomatologico di alcune malattie autoimmuni. Altre esiste come fenomeno isolato e si definisce idiopatico. I tempi purtroppo possono essere lunghi e a volte la malattia assume andamento cronico-recidivante. Sicuramente, se ancora non l'ha fatto , un ricovero ospedaliero presso una struttura dermatologica o internistica pu• chiarire e derimere tali cause.

Dott. PASQUALE MARINARO
Medicina generale convenz.


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra