L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

22/12/2005 11:31:54

Ipertrofia a 40 anni?? Che fare?

Egregio dottore,
sono un insegnante di 41 anni, e il mese scorso mi è stata diagnosticata una ipertrofia prostatica tramite ecografia al pube e esplorazione transrettale. (diametri 4,2X3,8)
Ho preso il keraflox+prostilf per una settimana e mictasone+prostilf nella seguente settimana senza miglioramenti.
Vorrei sapere quale cura effettuare e se è normale avere questa patologia alla mia età.
I sintomi sono i classici dell'ipertrofia, vado in bagno ogni 2 ore circa, poco gettito, enuria.
Grazie anticipate per la risposta.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del27/12/2005

Si, è possibile anche se alla sua età è più frequente avere un problema infiammatorio a questo livello . Le consiglio un esame delle urine completo con urinocoltura ed una spermiocoltura. Con queste indagini riconsulti il suo urologo. Cordiali saluti e buone Feste.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra