L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

19/11/2004 20:14:23

K prostata

A causa del P.S.A. alterato e sempre in aumento (da 8,7 a 13,30 )e dopo due biopsie prostatiche mi è stato diagnosticato “ Adenocarcinoma prostatico,grado combinato di Gleason= ( 4+3) presente in entrambi i prelievi T.P.C.13% B.P.C. = 90%.

Mi sono sottoposto a cura ormonale (Casodex 150 – Enatone 11,5 Mittoval) e a trattamento di radioterapia con fotoni x da acceleratore lineare dell’energia di 6 MV con tecnica conformazionale dinamica ( 40 sedute )
Sede trattata :prostata e vescichette seminali
Frazionamento 200 Cgy - Dose totale 80 Gy

Terminata la radioterapia e sospese i farmaci (tranne il Mittoval ), dopo .
un mese ho ripetuto l’esame del P.S.A. ( 0,01 )

Ho ripetuto l’esame dopo tre mesi (0,32 )

Chiedo alla Sua Cortesia

• Cosa mi riserva l’avvenire?
• Quali altre analisi devo fare ?
• Dovrò riprendere la cura ormonale ?
• C’è speranza che possa riprendere qualche attività sessuale , pur compatibile con la mia età (72 anni ), visto che il trattamento radiologico non mi ha creato incontinenza ,ma , a quanto sembra, mi ha creato impotenza ?

Grazie di cuore e Saluti cordiali

CARMELO




Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del22/11/2004

Mi sembra che da un punto di vista urologico lei sia ben seguito e quindi le consiglio di continuare a controllare, con una attenta monitorizzazione , la sua situazione clinica come già sta facendo. Da un punto di vista andrologico, per il problema erettivo, esistono oggi fortunatamente tutta una serie di indicazioni terapeutiche che utilizzano soprattutto dei vasodilatatori specifici e che permettono in molti casi la ripresa di una soddisfacente attività sessuale. Ne parli con il suo medico curante . Cordiali saluti. Dr.Giovanni Beretta andrologo urologo.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
FIRENZE (FI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra