L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

11/06/2007 22:02:08

Lombalgia?

Caro dottore, ho tolto un papilloma vescicale a basso potenziale 3 mesi fa e dopo un mese dall'intervento sono iniziati i dolori alla schiena, la parte bassa, che si irradiano anche al gluteo destro e all'anca destra. Crede sia lombalgia? E c'è un nesso con il papilloma asportato? Visto che mai ho sofferto di dolori alla schiena! Premetto che sono stao diversi giorni a letto dopo l'operazione alla vescica, circa una settimana.

Grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del14/06/2007

Un dolore di questo tipo può essere provocato da una patologia della colonna lombare o della sacro-iliaca (con tutto il suo complesso sistema legamentoso e muscolare). Non c'è ovviamente un nesso diretto fra papilloma vescicale e i sintomi da lei riferiti, tuttavia è bene arrivare ad un adeguato accertamento prima di considerare questo mal di schiena di natura meccanica aspecifica.
Consiglierei:
RM lombare
Rx Bacino
Controllo urologico
Si potrà impostare il programma terapeutico dopo queste acquisizioni diagnostiche.
Cordiali saluti

Dott. Giovanni Bersi
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Ortopedia e traumatologia
PIETRA LIGURE (SV)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra