L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

06/04/2005 09:40:59

Mal di cuore o ansia

È da più di 15 anni che soffro di ansia, con attacchi acuti di crisi di panico. In passato convinta che avessi il mal di cuore ho messo 3 volte l' holter, fatto innumerevoli ecocardio, ed ecg dai quali non è risultato nulla di grave solo un lieve prolasso mitralico. periodicamente mi prendono dei dolori in mezzo al petto con riflesso anche dietro alla schiena ed in concomitanza mi si appesantisce il braccio dx mi formicolano le ultime due dita della mano e mi formicola pure la spalla. Spesso di notte mi capita di svegliarmi ed addirittura sento pesante tutta la parte dx. Ho fatto numeroso visite neurologiche nonchè RMN dalle quale non è saltato fuori nulla, è possibile che tutti questi problemi siano legati all' ansia, anche il dolore che provo in mezzo al petto?? ogni volta che mi prendono questi dolori ricomincio la trafila con le visite dal cardiologo ed esami vari, dai quali puntualmente non esce fuori nulla!!! mi dia un consiglio quello che mi mette più paura è l' indolenzimento sempre della parte dx
Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/04/2005

I suoi attacchi di panico sono accompagnati da spasmo del cardias (il passaggio dall'esofago allo stomaco), e questo spiega il dolore che avverte. Il suo medico potrà consigliarle una terapia con farmaci inibitori del reuptake della serotonina, da iniziare a dosi basse per saggiare la tolleranza, proseguendo poi a dosi piene per molti mesi.

Dott. Vincenzo Altamura
MILANO (MI)


Risposta del09/04/2005

Fatti visitare da un antalgologo, a parte i problemi d' Ansia , l'insorgenza sporadica del dolore potrebbe dipendere da stres vertebrale a livello dorsale, una infiltrazione con anestetico e cortisone in paravertebrale potrebbe alleviare il dolore e essere un criterio di aiuto per la diagnosi.
Se abiti nei pressi di Padova puoi cercarmi sull'elenco telefonico, m'interesso di terapia antalgica.

Dott. Lodovico Mancusi
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Anestesia e rianimazione
CITTADELLA (PD)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra