23/11/07  - Mani addormentate - Scheletro e Articolazioni

Mani addormentate




Domanda del 23 novembre 2007
salve, sono alcune settimane che di notte mi sveglio con le mani addormentate,il fastidio passa muovendole ma si ripresenta ogni qualvolta mi sveglio e la mattina le sento come ovattate e con le punte delle dita fredde,ho eseguito un esame di EMG che ha evidenziato nel nervo mediano di destra modica sofferenza delle fibre nervose periferiche sensitive da localizzare al polso (sindrome del tunnel carpale). il mio medico curante ha detto che l'esito e' irrilevante quindi di non preoccuparmi e che il problema poteva anche derivare da una sofferenza cervicale. vorrei un vostro parere. grazie
Risposta del 26 novembre 2007
Consulti un chirurgo della mano della sua zona, terapie mediche e cure FKT potrebbero darle vantaggi ma non è detto. faccia rx rachide cervicale

Dott. Giuseppe Internullo
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia
CALTAGIRONE (CT)



Il profilo di GIUSEPPE INTERNULLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Scheletro e Articolazioni



Potrebbe interessarti
Contapassi: gli smartphone svelano quanto ci muoviamo
Scheletro e articolazioni
17 luglio 2017
Focus
Contapassi: gli smartphone svelano quanto ci muoviamo
Lavorare all’aperto diminuisce il deficit di vitamina D
Scheletro e articolazioni
28 giugno 2017
News
Lavorare all’aperto diminuisce il deficit di vitamina D