L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

30/04/2008 11:56:37

Melanoma referto istologico

A dicembre mi è stato tolto sul petto un melanoma in situ.
L'esito dell'esame istologico è il seguente:
Losanga cutanea di cm 1,8 x 1,5sede di lesione pigmentata del maggior diametro di cm 1,4.
Dal punto di vista istologico si rileva proliferazione di melanociti pleomorfi ed atipici per lo più disposti linearmente lungo lo strato basale epidermico, con occasionale reperto di nidi di aspetto irregolare.
I rete ridges mostrano notevoli variazioni di forma e dimensioni e si rileva frequente migrazione pagetoide sino agli strati superiori dell'epidermide. Nel derma sono presenti infiltrati infiammatori linfomonocitari multipli irregolarmente distribuiti e focale fibrosi lamellare.
I reperti depongono per melanoma in situ a verosimile insorgenza su nevo displastico.

Dopo circa 15 giorni mi è stata ampliata l'escissione.
Ho fatto successivamente altri controlli per mia tranquillità:
Radiografia torace, svariate analisi del sangue, ecografia dei lifonodi e dell'addome da cui è risultato tutto ok.
Ora la mia domanda è questa:
Mi è stato detto di non preoccuparmi e di sottopormi soltanto due volte l'anno ad un controllo, ma quanto posso stare tranquillo?
Che probabilità ho di sviluppare altri melanomi e, cosa più importante che probabilità ho di non essere guarito completamente con l'asportazione del melanoma?
Grazie in anticipo per la risposta.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del03/05/2008

Il Melanoma in situ e' per definizione un Melanoma che non e' ancora riuscito a dare metastasi. Percio' deve stare assolutamente tranquillo. Certo, aver avuto un Melanoma vuol dire che c'e' una predisposizione nei confronti di questo tumore. Allora stia lo stesso tranquillo, ma anche attento.

Saluti

Dott. Giovanni Sportelli
Specialista attività privata
Specialista in Dermatologia e venereologia
GROTTAGLIE (TA)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra