L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute femminile

18/01/2005 11:25:06

Mestruazione dolorosa

Buongiorno, ho 43 anni e due figlie avute con parto cesareo.
Ho da anni un ciclo di 26/29 giorni, con un flusso normale il 1° giorno, scarso il 2° e a partire dal 3° fino al 12/13° giorno sono solo piccole perdite scure.Raramente con un po' di dolore. Le scrivo perche' l'altro giorno ho avuto le mestruazioni con dei dolori molto forti al basso ventre soprattutto sul fianco destro, toccandomi sentivo un dolore tipo "pancia presa a pugni" un po' dappertutto, in particolare in basso a destra fino a salire sotto lo stomaco. Ho avuto anche la febbre (37,5) e quindi il mio medico mi ha dato un antibiotico. Al secondo giorno la febbre è scomparsa e al 3° anche un po' i dolori.Il flusso e' stato scarso, scuro e solo quando andavo in bagno mi usciva. Sono spaventata perche' non ho mai avuto un dolore così per le mestruazioni! Ho sofferto da piccola di colite. Può essere stata colpa di una cattiva alimentazione di questo ultimo periodo? Mi puo' aiutare a capire cosa puo' essere successo? La ringrazio tanto in anticipo! Maria.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del21/01/2005

Un problema di colite può essere risvegliato in periodo mestruale dalla congestione pelvica che si verifica in tali momenti. E' comunque opportuno che si sottoponga ad un controllo ginecologico, effettuando una visita ed una ecografia, per escludere che non esista qualche problema organico (cisti ovarica, Endometriosi , adenomiosi).

Dott. Benedetto De Pasquale
Medico Ospedaliero
SONDALO (SO)


Altre risposte di Salute femminile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra