L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Occhio

14/09/2005 20:38:10

Notizie approfondite, eventuali rimedi.

... già da molti anni soffro del seguente disturbo visivo;
(in tutto il campo visivio, ed in perticolare quanto guardo una parete completamente bianca e ben illuminata, sono presenti filamenti, corpuscoli vaganti ( in movimento) in quantità considerevole, provocandomi un grosso problema.
Vorrei sapere, considerando le nuove tecnologie, se esiste un rimedio visti che fino a qualche anno fà tutti gli specialisti contattati non hanno potuto far nulla in merito.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/09/2005

Le miodesopsie così si definiscono i corpuscoli derivanti da impurità e addensamenti del corpo vitreo, sono il disturbo più comune che viene descritto dai pazienti durante le visite oculistiche, i rimedi farmacologici sono scarsamente efficaci anche se innocui, rimedi laser sono consigliabili nei pazienti già operati di Cataratta anche se la metodica è poco usata e limitata a casi particolari, la chirugia potrebbe dare risultati splendidi ma non viene impiegata pechè troppo invasiva e con rischi ed effetti collaterali non accettabili per la semplice rimozione dei corpi mobili. Quando per motivi più importanti come ad esempio il distacco di retina, si effettua una vitrectomia, i corpi mobili vengono aspirati senza problemi. E' probabilie che nel giro di alcuni anni questo tipo di chirugia possa essere reso meno invasivo e che si possano eliminare i corpi mobili. Potrebbero anche svilupparsi tecniche parachirurgiche che iniettando particolari enzimi vicino al bulbo riescano a sciogliere questi addensamenti vitreali.
Attualmente non conviene fare niente se non assumere degli integratori che come già detto non fanno miracoli.

Dott. Marco Alberti
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia


Risposta del20/09/2005

Potrebbe trattarsi di corpi mobili vitreali.Provi la terapia con Vitreoclar cpr:1 cpr al dì per tre mesi.

Dott. Francesco Moschella
Medico Ospedaliero
Specialista in Oftalmologia


Altre risposte di Occhio







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra