L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

15/06/2008 17:36:30

Pitiriasi lichenoide

Egre. dottore sono mimma, spero che almeno lei mi risponda perche' mi sa di presa in giro il medico risponde su internet almeno cosi pare questa e' l'ennesima e-mai comunque, mi hanno diagnosticato una pitiriasi lichenoide dopo aver fatto un esame istologigo, bene ha fatto diverse cure a base di cortisone sia orale che in applicazioni ed anche antinfiammatori cosi anche antibiotici, am ancora ad oggi niente. siccome abbiam capito che una malattia immunitaria le chiedo e' il caso di fare accertamenti ulteriori di esami di sangue o dei test immunologici? e' il caso di consultare un dottore immunologo? io mi sono stancata piu' che altro a livello estetico, perche' come lei sa iniziano con macchioline piccole per poi riempirse di acqua poi seccano diventasno di colore rosooviolaceo, poi si spostano un po' qua un po la sia sul tronco, gambe coscie bacino piedi, braccia mani e non per ultimo una in faccia che dicono che non ne dovrebbero comparire. la ringrazio se mi consiglia cosa fare. ps non so se centra ma ho iniziato ad avere i primi sintomi della meno pausa.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del20/06/2008

La Pitiriasi Lichenoide e' una malattia benigna che quasi sempre guarisce spontaneamente. Di solito non e' accompagnata da prurito. Inoltre interessa le regioni solitamente coperte, quindi anche l'impatto estetico e' minimo. Tutto cio' non implica la rinuncia alla teraoia, ma l'uso di cortisonici per via sistemica non mi pare giustificato. Vada bene la terapia con pomate cortisoniche, utile anche l'uso dell'eritromicina. Sono utili anche l'elioterapia (visto che siamo in estate, approfitti), oppure la terapia con raggi ultravioletti 'A' dopo somministrazione di psoraleni (PUVA terapia). Il massimo oggi puo' ottenerlo con la Terapia Fotodinamica, anche se piu' costosa.

Saluti
giosp@giosp.it
http://www.giosp.it


Dott. Giovanni Sportelli
Specialista attività privata
Specialista in Dermatologia e venereologia
GROTTAGLIE (TA)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra