L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

18/12/2005 21:22:47

Pollachiuria

Ho 37 anni, da circa un anno sto combattendo contro la pollachiuria, inizialmente trattata con antibiotici(monuril ogni 15 giorni per sei mesi) in quanto il mio medico riteneva si trattasse di cistite (urinocoltura sempre negativa) in seguito mi sono sottoposta ad una serie di idrocolon terapia accompagnata da somministrazione di medicinali alternativi (fiori di bach, omeopatia) ma senza ottenere risultati. gli episodi di pollachiuria si ripetono tutti i mesi (per alcuni giorni e poi scompaiono), l'urina presenta un forte odore di zolfo, dopo aver urinato, lo stimolo rimane e sempre più fastidioso da gestire, ho provato a scrivere una tabella mensile per cercare eventuali cause scatenanti (rapporti sessuali, alimentazione, stress..) ma non ho ottenuto nulla.
Cosa posso fare?
grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del09/01/2006

Potrebbe essere utile eseguire anche una ecografia completa delle vie uro -genitali ed eventualmente un uroflussogramma registrato per valutare come urina e se ci sono problemi di tipo urodinamico. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra