L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Occhio

16/03/2008 09:43:16

Pressione oculare

Caro dottore,

Cartella clinica

* Sono una donna di 65 anni con problemi di emicrania.
* Per la cura dell’emicrania assumo 1 pasticca di triptizol 25 (amitriptilina) al giorno dal giugno del 2007.
* Non ho mai avuto patologie all’occhio.
* Ogni tre anni ho fatto una visita oculistica e non mi sono mai state riscontrate anomalie.

Patologia ed analisi medica

* Nel luglio 2007 durante una visita di controllo per intervenuta “mosca volante” mi è stata riscontrata:

- nell’occhio sx una pressione di 21mmhg.
- nell’occhio dx (con mosca volante) una pressione di 19mmhg.

* Ho quindi sostenuto due visite oculistiche che hanno avuto risultati discordanti:

- A settembre 2007, la pressione dell’occhio sx e dx sono risultate normali (<=20mmhg)
- A marzo 2008, la pressione dell’occhio sx è risultata superiore alla soglia, ovvero pari a 21mmhg. La pressione dell’occhio dx è risultata normale (<20mmhg).

Domanda

Vorrei sapere se è pericoloso proseguire con la cura di triptizol e se ha eventuali altri consigli da darmi.

Cordiali Saluti,


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/03/2008

Cara Signora,
il triptizal non è farmaco ad effetto marcato ipertensiogeno endoculare.
Si faccia controllare dal neurologo e dall'oculista.
Un caro saluto.
http://siravoduilio.beepworld.it


Dott. Duilio Siravo
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia
PISA (PI)


Altre risposte di Occhio







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra