L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

26/11/2005 10:28:34

Prospettive di vita con tumore della prostata

A mio zio, 59 anni, hanno appena diagnosticato un tumore alla prostata, non operabile, irradiato alla colonna vertebrale. Quali sono le prospettive di vita? Che tipo di cure deve fare? Esiste un centro specializzato per la cura del tumore? Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del29/11/2005

Si tratta di un carcinoma prostatico in fase metastatica,il Tumore della prostata metastatizza in modo particolare alle ossa ed in questo caso è interessata la colonna vertebrale.L'intervento chirurgico in questa fase della malattia non è assolutamente idoneo.Bisogna iniziare subito una terapia ormonale con blocco androgenico totale ed inoltre verificare se le metastasi ossee possono essere tyrattate anche con terapia radiante.Certo si tratta di una malattia in fase avanzata dove l'aspettativa di vita è molto limitata.Tutti i centri di urologia sono in grado di trattare e seguire nel tempo un carcinoma della prostata in fase metastatica.

Dott. Ettore De Berardinis
Ricercatore
Universitario
Specialista in Urologia
ROMA (RM)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra