L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

01/12/2005 10:25:00

Prostata?

Da qualche anno riscontro, saltuariamente, presenza di sangue nell'urina e (oppure) nello sperma. Dalle precedenti visite fatte in Svizzera e in Francia, con ecografie e analisi del sangue non sono stati individuati possibili attinenze cencerologi. Un urologo mi disse che la prostata dovrebbe essere "raschiata".
Ultimamente sono riapparse tracce abbondanti di sangue nell'urina e sperma ma due giorni dopo (da circa una settimana) solo nello sperma.
Prossimamente rifaro le analisi.
Nel frattempo vi sarei grato di poter avere delle informazioni su questi miei disturbi.
Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del04/12/2005

Ma che sintomi, disturbi presenta ? Come è il PSA? Ha fatto una ecografia delle vie uro-seminali? Solo queste valutazioni ed una visita specialistica diretta possono permettere di capire la sua situazione clinica . Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra