L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

03/03/2005 10:54:14

Prostata

Salve
una domanda che volevo porre è questa:
data la presenza di un tumore prostatico in cura (del mio compagno)
comporta problemi se viene svolto sesso anale per costui da parte mia?
cioè può subire penetrazione?o questa comporta problemi?
capisco che è una domanda imbarazzante!
grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/03/2005

Non esistono studi specifici che affrontano questo particolare aspetto legato al tumore prostatico. Sono tabù che purtroppo coinvolgono anche la nostra categoria di medici specialisti. Comunque penso che una attività sessuale tranquilla ,non traumatica non comporti alcuna particolare conseguenza . Di contro avere un'attività sessuale aiuta a mantenere alta la qualità della propria vita. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra