L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

26/02/2005 17:53:20

Prostatite

Buongiorno, il ragazzo con cui ho rapporti non protetti da un anno e mezzo dopo circa un mese di bruciore nell'urinare si è rivolto al medico di base che gli ha dato degli antibiotici per una prostatite. Potrebbe aver trasmesso l'infezione anche a me? Io per circa una settimana ho avuto leggerro bruciore quando urinavo... ma solo l'ultimo goccio di urina. Poi è passato spontaneamente.
Una prostatite (non credo abbia fatto accertamenti con l'urologo, ma solo col medico di base che si sarà basato sulla descrizione dei sintomi) può essere confusa con una cistite dovuta al consumo di alcol?
grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/03/2005

Vi consiglio una valutazione colturale completa sulle urine ,un tampone vaginale per lei ed una spermiocoltura per il suo ragazzo. potrebbe essere utile per entrambi anche una ecografia delle vie urinarie. Con questi esami consulti uno specialista. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
FIRENZE (FI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra