L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

27/05/2007 17:31:39

Protesi del ginocchio

Mi sono sottoposta a protesi del ginocchio nel mese di ottobre 2006. a distanza di sette mesi, sono ancora molto gonfia e ho dolori molto piu' accentuati la notte . volevo sapere se e' normale o se invece puo' esserci qualche cosa che non va.Nell'attesa ringrazio.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del30/05/2007

Non è possibile decidere per email il decorso dell'intervento. Sicuramente il peso non La favorisce. E' indispensabile che si rivolga al Chirurgo che L'ha operata perché valuti, con la visita, le indagini strumentali e di laboratorio, se il decorso è regolare
Cordiali saluti

Dott. Umberto Donati
Medico Ospedaliero
Specialista in Medicina legale
Specialista in Ortopedia e traumatologia
BOLOGNA (BO)


Risposta del30/05/2007

Nel suo caso credo che sia necessaria una visita ortopedica di controllo. Una possibile evenienza clinica, solo possibile in assenza di un riscontro diretto obiettivo, potrebbe essere la complicanza flebitica. La Flebite agli arti inferiori, favorita dalla sua obesità, si può curare utilmente con farmaci, calze leastiche adeguate e fisiotrapia. Ancora occorre accertarsi di una eventuale presenza di complicanza di itpo infettivo. in buona sostazna le consiglio di ripetere un controllo radiografico standard nelle due proiezioni, un esame eco-doppler deli arti inferiori ed un consulto ortopedico, possiibilmente presso l'U. O. di Ortopedia ove lei è stata operata. Distinti saluti.

Dott. Francesco Meale
Medico Ospedaliero
Specialista in Ortopedia e traumatologia
VASTO (CH)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra