L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

28/01/2007 10:27:44

Prurito sul glande.

Salve, da circa 1 settimana, ho un fastidiosissimo prurito sullo sbocco uretrale. Ho notato, ke lo sbocco uretrale, è diventato rosso, e mi da molto fastidio causandomi appunto il prurito.
Non ho rapporti sessuali da circa 1 mese.
Aggiungo anche, che dal dal 12/01/2007 al 19/01/2007, sono stato in ospedale xkè mi diagnosticarono una "Polmonite Atipica Intracellulare Con Legionella Pneumofila". Sia nell'ospedale, sia a casa (mi hanno dimesso il 19/01/2007 e devo restarci fino al 31/01/2007) sto seguendo una terapia intramuscolare (Bendelan con l'aggiunta del Cepimex), e una terapia antibiotica (Nexium a digiuno, e Klacid 500 dopo colazione e dopo cena) che mi hanno prescritto i medici dell'ospedale.
La mia domanda é: Puo' darsi ke l'assunzione di tutti questi farmaci, mi provochino quel fastidiosissimo prurito?
Sperando in una Vs risposta (perchè sono molto preocupato),
Vi porgo
Distinti Saluti.
Carmine79

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del06/02/2007

Gentile utente,

E' invece possibile una postite-batterica o micotica in quella zona: deve farsi controllare dal Dermatologo Venereologo: sappia che i farmaci antibiotici e cortisonoci possono indurre alcune di queste affezioni.

Cari Saluti.
Segreteria 06.70.49.78.13


Dott. Luigi Laino
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Dermatologia e venereologia
ROMA (RM)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra