L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

29/06/2006 00:12:35

Referto

Gentili medici,cosa significa il risultato di questo pap test?

referto: flogosi moderata.
presenti i bacilli di Doderlein e flora batterica mista.
presenza di metaplasia tubarica.
presenza di intensa ipercheratosi con squame cornee disperse e talora aggregate in piccoli lembi e con lienve anisoccariosi delle ombre nucleari.
assenza di lesioni intraepiteliali o neoplastiche maligne.
distinti saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del01/07/2006

Egregia, non sono stati molto precisi nell’indicare chi ha provocato la metaplasia, ipercheratosi, con squame cornee disperse e talora aggregate in piccoli lembi e con lienve anisoccariosi delle ombre nucleari.
Sono lesioni precancerose, determinate dal papilloma virus, che non è stato cercato.
Il problema si verificherà fra anni, ma potevano essere più precisi nel darle le informazioni.
Il papilloma virus, va portato via il più velocemente possibile, ma purtroppo, la medicina convenzionale non ha metodiche per eseguire questo lavoro, per cui fornisce risposte imprecise.
Il lavoro pratico da eseguire è individuare il papilloma virus, gli agenti patogeni che ne hanno permesso l’ingresso e la permanenza, adeguatamente controllare il funzionamento del sistema immunitario, che risulta alterato dalla permanenza di tutti questi agenti patogeni, riportarlo ad un funzionamento fisiologico, portare via sia il virus Papilloma e gli altri agenti patogeni.
E’ un lavoro adeguato e possibile, eseguirlo, le evita problemi futuri.
Ho strutturato una metodica originale personale per adeguare la diagnosi e la terapia alla persona in esame, quindi strettamente personalizzata.

Saluti


Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)


Risposta del06/07/2006

Che negativo da un punto di vista oncologico.
Se ha disturbi tipo bruciore o prurito consiglierei un tampone vaginale per la ricerca di candida e germi banali in quanto con tale metodica non si riesce ad evidenziare la presenza di funghi o batteri responsabili dei distubi accennati sopra


Dott. Cesare Gentili
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra