L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

13/04/2001

Richiesta chiarimenti

Il bisogno irrefrenabile nei confronti del gioco d'azzardo ("slot machine") può cosituire una patologia? Ove la risposta sia positiva esistono (se si dove) comunità terapeutiche di recupero? Grazie per i chiarimenti che in merito potrete fornirmi



Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del17/04/2001

Effettivamente se si identifica con un comportamento compulsivo, cioè irrefrenabile e ripetuto, diventa un problema che potrebbe essere identificato come "gioco d'azzardo patologico". Se ad esempio si è eccessivamente assorbiti da tale attività, se si ha bisogno di giocare quantità crescenti di denaro, se si diventa nervosi non giocando, se si mente anche ai parenti per giocare. Il tutto deve essere valutato da uno specialista per confermare o meno la diagnosi. E' possibile trovare una risposta anche da uno psicoterapeuta esperto nel settore, possibilmente ad indirizzo comportamentale cognitivo, associando, in genere una terapia farmacologica. In Provincia di Bolzano ritengo vi sia un gruppo particolarmente interessato a questi problemi.

Dott. MAURO MILARDI
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra