L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

13/10/2006 15:08:06

Risonanza magnetica ginocchio sn.

Mia madre 71 anni è affetta da 15 - 20 gg di un forte dolore al ginocchio dx. Il medico le ha fatto fare una risonanza magnetica con questo referto: Meniscosi interna medio-alto grado evidente in particolare in corrispondenza del corno posteriore ove la superficie articolare meniscale inferiore mostra iniziale discontinuità. Si associano aspetti degenerativi del rivestimento condrale del comparto femoro tibiale interno. L'elemento di rilievo è tuttavia costituito dall'esistenza di una piccola (dimensioni di circa 1 centimetro) area semilunare di sofferenza della zona di carico del condilo femorale interno circondata da vasta reazione edematosa della spongiosa adiacente. Vi è anche una modesta sinovite reattiva con piccolo versamento endoarticolare raccolto nello sfondato sotto quadricipitale. Meniscosi esterna non particolarmente accentuata. Non altre alterazioni di rilievo. Gradirei sapere tutto questo cosa significa e quali terapie sono indicate nel suo caso. Grazie infinite.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del16/10/2006

Nonostante le parolone, il quadro descritto è semplicemente un' Artrosi del ginocchio, con degenerazione dei menischi. Non è escluso che sua madre sia candidata ad una protesi di ginocchio, le faccia fare una semplicissima radiografia del ginocchio in carico e una visita specialistica.
Cordiali saluti.

Dott. Matteo Libroia
Casa di cura convenzionata
Medico Ospedaliero
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra