L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

22/05/2008 18:16:07

Rm dopointervento dimeniscectomia

Buon giorno grazie in anticipo per la risposta.
Dopo una caduta con trauma distorsivo contusivo a novembre e varie visite ecc. riscontrano una lesione del menisco mediale il 15 marzo vengo sottoposto in artroscopia ad meniscecotomia mediale gin sx dal 15 aprile faccio rieducazione funzionale piano riab.7 ma ad oggi i problemi al ginocchio sono gli stessi di prima l'intervento se nn peggiorati.
nn riesco a caricare sul ginocchio perche ho dolore se rimango in piede un po di più ho dolore e noto un rigonfiamento nella parte poteriore del ginocchio dolore nella parte anteriore sulla rotula e nella parte del menisco mediale sento un pungiglione e dolori sotto la rotula quando cerco di contrarre il quadricipide quindi problemi alla deambulazione e nell'azionare la frizione della macchina specialmente nel traffico. ho effettuato oggi una rm, perche disperato e l'esito descrive cosi:Esiti di intervento di meniscectomia mediale in atto il menisco med e di aspetto omogeneo e spessore nel compleso conservato. aspetto men laterale regolare. nella norma i legamenti.tralci ipointensi nel contesto del corpo di hoffa. minima soffusione fluida in articolazione.in asse la rotula.lieve assottigliamento e disomogeneita delle cartilagini articolari femoro rotulee.
cosa potrebbe significare
grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del26/05/2008

Se leggo bene il referto della RM da lei riportato, imenischi risultano ambedue presenti ed in buone condizioni.
Forse l'intervento ha interessato qualche altra formazione del ginoccho, visto il reperto riguardante il liquido sinoviale e il corpo do Hoffa.
Richieda una copia della cartella clinica, in cui è descritto l'interveno chirurgico eseguito, e prenoti una visita ortopedica presso l'ambulatorio universitario più vicino.

Dott. Pasquale Prisco
Specialista in Ortopedia e traumatologia
TORRE ANNUNZIATA (NA)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra