L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

05/11/2007 15:33:28

Scoagulazione spontanea

Mio padre è stato a lungo sottoposto a Cumadin per problemi cardiologici. Ha dovuto sospendere il Cumadin sia a causa di reazioni allergiche gravi (essudazione dei tessuti degli arti inferiori con piaghe sanguinolente, prurito agli arti inferiori con parossisimi a circa 10 ore dalla somministrazione del Cumatin), sia per eccessiva scoagulazione (INR = 10). E' stato trattato con vitamina K ed è più di una settimana che non prende il CUmatin nè altri anticoagulanti. Oggi all'improvviso l'INR è salito spontaneamente a 4. Da cosa può dipendere questa scoagulazione spontanea? Grazie mille.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/11/2007

Probabilmente l'abbassamento dell'INR ottenuto inizialmente con la somministrazione della vitamina K non si è mantenuto nel tempo perchè cessatane la somministrazione,quella sintetizzata dal fegato del paziente,data l'età ed il lungo trattamento con Coumadin, non era sufficiente a mantenere uno stato normale della coaugulazione.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra