L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

06/12/2006 09:41:25

SOS

VOLEVO SAPERE COME POSSO RISOLVERE IL MIO PROBLEMA DI INFEZIONE URUNARIA CAUSATA PRIMA DA UN 1000000 DI ESCHERICHIA COLI PER QUESTO TIPO DI GERMI HO PRESO DUE ANTIBIOTICI DIVERSI E CIOE IL CIPROXIN E IL NOROXIM L'UNICO RISULTATO E STATO QUELLO CHE GLI ESCHERICHIA C. SI SONO TRASFORMATI IN ENTEROCOCCUS FAECALIS GRUPPO D PARI A 100000 ORA STO PRENDENDO UN ALTRO FARMACO CHE E IL BACTRIM E INOLTRE STO PRENDENDO COLPOSAN E ACIDIF ..VA BENE SECONDO LEI QUESTA CURA DEVO AGGIUNGERE CHE DALL'ECOGRAFIA E USCITO UN RESIDUO POST MINZIONALE PARI A 25 ML E DALL'UROFLUSSIMETRIA E USCITO UN FLUSSO DI URINA NON LINEARE INFATTI IO QUANDO URINO LO FACCIO A TRATTI E A VOLTE MI SFORZO PER FAR USCIRE ALTRA URINA COSA POSSO FARE SONO MOLTO PREOCCUPATA

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del09/12/2006

Gentile signora,
in queste situazioni la cosa importante da fare è una corretta diagnosi. Soprattutto se c'è un problema legato ad un non corretto svuotamento vescicale. Altra indicazione , in attesa di fare una diagnosi precisa, è quella di modificare i propri stili di vita (idratazione , cibi, sport, ecc, ecc). Chieda un consiglio anche al suo urologo.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra