L'esperto risponde

Domanda di: Salute maschile

18/07/2005 14:31:50

TESTICOLO GONFIO

Ho già posto questo problema senza avere nessuna risposta, spero qualcuno lo faccia in quanto sono molto preoccupata.
Il mio fidanzato circa 2 anni fa ha subito un trauma giocando a calcio ad un testicolo.
Presenta da allora un testicolo delle dimensioni di un pompelmo (anzi, forse di più) ma dice di non sentire alcun dolore. Io conoscendolo da circa un anno cerco di ogni modo di convincerlo ad andare da uno specialista per farsi visitare, ma lui, per una scusa o per l'altra, evita sempre di andarci.
Dato che molto probabilmente fra un anno ci sposeremo vorrei sapere a quali rischi sta andando incontro.
Come potrei convircerlo ad andare a visitarsi? ??
Sto seriamente pensando di parlare anche con i suoi genitori, che naturalmente sono allo scuro di tutto.
Grazie per le eventuali risposte

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:

Risposta del21/07/2005

Vista la storia clinica del trauma testicolare si può pensare che il gonfiore sia dovuto ad un idrocele , cioè alla presenza di liquido sieroso attorno al testicolo ,nella borsa scrotale. Però solo una valutazione clinica diretta può escludere definitivamente una patologia più importante. Cerchi di convincere, senza altri indugi ,il suo fidanzato a fare una visita urologica. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)



Altre risposte di Salute maschile


© RIPRODUZIONE RISERVATA