L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

12/04/2005 14:13:24

Uretrite persistente

Sono ormai 25 giorni che soffro di un fastidio diagnosticato da almeno due medici come uretrite (bruciore durante la minzione nella parte finale del pene, a volte persistente anche dopo essere stato in bagno). Purtroppo entrambi i medici mi hanno fatto fare cicli di antibiotici senza indagare sulle cause:
ossia cinque giorni di ciproxina
infine 6 giorni di Clavulin.
Tutti senza esito, il sintomo persiste (soprattutto la mattina).
La sintomatologia si è manifestata a distanza di 24-36 ore da un rapporto anale non protetto.

Non so cosa devo fare

Cordiali saluti



Risposte:


Risposta del15/04/2005

Potrebbe essere legata alla candida, micete frequentemente presente nell'intestino; consiglio tampone uretrale tenendo presente che una sua negatività non garantisce la sterilità.
Ovviamente parto dall'avviso che lei non abbia più avuto rapporti di nessun tipo non protetti sin dai preamboli.

Dott. Gino Montalcini
Casa di cura privata
Specialista in Nefrologia
Specialista in Urologia
ASTI (AT)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra