L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

02/10/2005 11:16:32

Valori pressione e stress

Salve, ho 27 anni, sono laureato, premetto che da un mese circa, sto attraversando un periodo di preoccupazioni visto che sono in attesa di un posto di lavoro, e sto aspettando l'esito di un concorso già svolto. Sono un tipo molto attivo, infatti vado in palestra 3-4 volte settimana e pratico attività di tipo aerobico (spinning, corsa, attrezzi cardio). Da circa un mese, ho notato un aumento del battito come inizio qualsiasi esercizio fisico, questo mi provoca preoccupazione. Così ho effettuato la visita presso la medicina sportiva ove mi hanno detto che l'apparato cardiovascolare è a posto, l'unica cosa era che avevo la pressione da riposo 140/90 (il medico mi ha detto che era una questione di agitazione e di emotività).
Avendo presso casa l'apparecchio per misurare la pressione la sto controllando 4- 5 volte al giorno e ho notato nell'ultima settimana che in media essa si trova sempre tra 130-133/80-83 e nei periodi in cui mi sento più agitato arriva a 138-140/87-88. Volevo sapere se questi valori pressori sono troppo alti, se lo sport mi aiuta a stare più rilassato, se ci sono dei prodotti in commercio che non siano medicine, ma magari a base di erbe che mi possano aiutare a stare più rilassato e tranquillo!
Rimango in attesa di qualche consiglio

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del25/10/2005

Sicuramente il suo è un problema di Ansia e il farmacista le saprà sicuramente indicare qualche blando rilassante a base di erbe. Tenga però conto del fatto che l' Ansia , soprattutto alla sua età, è legata ad una non armonica gesione dell' affettività e ad una insicurezza circa la propria identità complessiva. Non è un caso che lei si dedichi tanto allo sport: è un classico modo di cercare un rinforzo al proprio sè attraverso il potenziamento dell'immagine corporea. Ovviamente la palestra fa bene, ma bisogna stare attenti a non sopravalutare il benficio. Forse lei ha semplicemente bisogno di rimettere ordine dentro di sè (alla sua età è normale!).
Perciò si rivolga con più attenzione al suo "mondo interno", alle sue emozioni, si interroghi sui progetti, su chieda chi sente di essere. E non si provi troppo spesso la pressione! Non vorrà diventare come quelle persone che passano la vita ad ascoltare i propri mali!

Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra