L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

13/02/2007 23:55:57

Zoster

Mi hanno diagnosticato un herpes zoster alla testa (dalla parte alta della fronte in su). Dopo 3 giorni ho iniziato Azitromicina senza grandi effetti, al 5 giorno ho iniziato Aciclovir. Dopo una settimana in tutto la situazione va un po meglio ma ho a momenti delle fortissime e acute fitte alla testa, anche non in prossimità delle cicatrici. Inoltre l'occhio sx mi prude un po, per tranquillità sto mettendo il collorio Triherpetic dietro consiglio medico.
Vorrei sapere se la cura che sto facendo va bene e dopo i 7 giorni dell'aciclovir cosa dovrò fare per tenere la cosa sotto controllo ed eventualmente proseguire delle cure.
Il mio timore è piu che altro che i dolori alla testa possano restare, e di fare una cura troppo breve.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del16/02/2007

La terapia con azitromicina non è indicata come approccio all'Herpes zooster, ma solo come compendio per evitare sovrainfezioni. Il primo apporccio è l'antivirale di nuova genereazione e pertanto la sua istituzione va innescata il prima possibile dopo la diagnosi.
Esistono alcuni antivirali la cui somministrazione dura 7 giorni pertanto se è quello che ha usato va bene. SI ridetermini con il suo dermatologo, che le dovrà prescrivere delle integrazioni specifiche per evitare le nevralgie post-erpetiche.
Saluti.

Info segreteria
06.70.49.78.13



Dott. Luigi Laino
Ricercatore
Specialista in Dermatologia e venereologia
ROMA (RM)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra