L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

07/11/2006 19:32:45

Acne

Prendo da tre anni un quarto di compresse androcur 50 mg per 10 giorni insieme ad etinilestradiolo che continuo a prendere successivamente ai 10 giorni, facendo una pausa di 7 giorni nei quali ho il ciclo mestruale. la cura la sospendo per i tre mesi estivi. questo è il quarto anno che prendo queste medicine per fermare l'acne, ma non sto più avendo risultati, cosa mi consiglia? il mio dermatologo dice che è l'ultima soluzione, è davvero così?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/11/2006

L'ETA' E' TROPPO GIOVANE PER AFFIDARSI SOLO AL CONTRACCETTIVO ,BISOGNA PROVARE CON ALTRI FARMACI A SECONDA DEL TIPO DI ACNE PER POI EVENTUALMENTE ARRIVARE ALLA ISOTRETINOINA SOTTO COPERTURA CONTRACCETTIVA.CI SONO MOLTE ALTRE OPZIONI PRIMA SIA TOPICHE CHE ANTIBIOTICHE DA provare

Dott. angelo naselli
Specialista attività privata
Continuità Assistenziale
Specialista in Dermatologia e venereologia
MISTERBIANCO (CT)


Risposta del10/11/2006

L'ETA' E' TROPPO GIOVANE PER AFFIDARSI SOLO AL CONTRACCETTIVO ,BISOGNA PROVARE CON ALTRI FARMACI A SECONDA DEL TIPO DI ACNE PER POI EVENTUALMENTE ARRIVARE ALLA ISOTRETINOINA SOTTO COPERTURA CONTRACCETTIVA.CI SONO MOLTE ALTRE OPZIONI PRIMA SIA TOPICHE CHE ANTIBIOTICHE DA provare

Dott. angelo naselli
Specialista attività privata
Continuità Assistenziale
Specialista in Dermatologia e venereologia
MISTERBIANCO (CT)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra