L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

16/02/2007 15:34:30

Acne

Gentile dottore, ho 29 anni e, come molte mie coetanee, anzichè "preoccuparmi" delle prime rughe, sono ancora alle prese con l'acne. Nel 2004, dopo un periodo di cura con Roaccutan, pensavo di aver definitivamente risolto il problema, ma mi sbagliavo, dopo due anni l'incubo è tornato! Ho provato peeling a base di acido salicilico al 25% e, la sera applico una crema a base di acido azelaico della Canova, dopo aver deterso il viso con un sapone alla calendula, ma senza risultati. Il mio dermatologo ritiene necessario che assumi nuovamente un farmaco analogo a Roaccutan (Aisoskin), ma i rischi che comporta sono incompatibili con i miei prossimi progetti. Le chiedo vivamente di darmi un consiglio in merito. La saluto cordialmente. Manola

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/02/2007

Sicuramente i suoi progetti cozzano fortemente con l'assunzione di isotretinoina per os.. pertanto sarà quanto mai opportuno verificare tutti gli altri spezi terapeutici (e ce ne sono) evitando calendule e similari anzitutto..
Carissimi saluti.
Segreteria info 06.70.49.78.13

Dott. Luigi Laino
Ricercatore
Specialista in Dermatologia e venereologia
ROMA (RM)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra