L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

23/11/2007 14:44:05

Alla cortese att.ne del Dott.Migliaccio

Gentile dott.Migliaccio,la ringrazio di cuore per la Sua risposta del 21/11 alla mia domanda del 12/11 sul glioblastoma.Questa situazione,Le parlo come un figlio,mi ha causato uno stato ansioso-depressivo che sto cercando di curare da uno psichiatra;ho difficoltà a studiare (mi mancano 4 esami) e persino a scegliere la tesi:volevo fare anestesia ma ora sono pieno di paure.La ringrazio per la pazienza e la sensibilità;ogni Suo consiglio datomi per superare questo momento per me sarà prezioso.Grazie ancora di cuore.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del27/11/2007

Non riesco a capire il motivo della tua Depressione . Hai fatto di tutto per tuo nonno, non aveva purtroppo alcuna chance, perchè dovresti crearti dei sensi di colpa? Se ti fa bene parlare un po' con lo psichiatra, fallo pure, cercando di giovarti del suo intervento,ma attento a non creare una sorta di dipendenza.
Cerca di applicarti nello studio (mi sembra di capire che fai medicina) e di laurearti in fretta. Ricorda anche che un medico è a contatto ogni giorno con la morte, con mille drammi personali e famigliari che non diventano mai routine e non provocano mai indifferenza anche se così può apparire.

Quindi studia e non pensare a colpe che non hai.

Auguri

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra