L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

03/07/2007 12:29:46

Allergia

Sono allergica al balsamo del Perù, qual è il termine scientifico di questo balsamo per vedere quali cosmetici posso usare e quali no?
grazie per la risposta

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/07/2007

Gentile utente,

le inserisco per sua utilità la risposta che ho pocanzi dato per un caso molto simile al suo, sperando le sia di utilità per l'orientamento:

"L'iperidrosi - l'aumento smodato della sudorazione di alcuni comparti corporei, come il palmo delle mani e dei piedi e i cavi ascellari - è una patologia suddivisibile in classi principali:


-l'iperidrosi secondaria: connessa ad altre patologie comprese quelle tiroidee e di altri apparati

- l'iperidrosi essenziale o primaria: patologia sempre connessa con l'asse neuro-sensoriale che credo riguardi il suo caso.

il meccanismo fondamentale difatti risiede nell'amplificazione del segnale nervoso trasmesso da un neuromediatore chiamato ACETILCOLINA che agisce sulla ghiandola secretiva sudoripara eccrina in senso ampificativo ed iperproduttivo.

le terapie più innovative e quelle più risolutive, per le iperidrosi non responsive ai classici rimedi (topici, ionoforesi etc.) sono legate all'impiego della Tossina Botulinica, la quale, permette in una sola seduta di ridurre in maniera significativa la stessa produzione di sudore nelle zone in cui viene impiegata.

personalmente ed in via non vincolante vista le sede telematica le posso significare che il ricorso a farmaci neurolettici deve essere impiegato con estrema cautela ed in soggetti selezionati, oltre che completamente informati sulla terapia che stanno eseguendo, proprio come accade per altre tipologie di farmaci e per trattamenti come quello che le ho illustrato e che deve essere praticato da personale medico veramente esperto in questo settore".

spero di aver contribuito a far chiarezza sui alcuni suoi dubbi.
cari saluti.

Cari saluti.
Dott. Luigi LAINO
Dermatologo e Venereologo, ROMA
consulto@latuapelle.org



Dott. Luigi Laino
Ricercatore
Specialista in Dermatologia e venereologia
ROMA (RM)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra