L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

07/06/2006 22:54:22

Anorsgamia perchè?

Da qualche tempo soffro di anorgasmia durante il coito associata ad eiaculazione dolorosa riferita al glande. Ho eseguito una spermiocoltura con esito negativo. Tale situazione può essere messa in relazione alla già gianosticata ipertrofia prostatica benigna?
Grazie per il parere.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del12/06/2006

Caro Signore,
in alcuni casi una prostatopatia , tipo quella a lei diagnosticata, può determinare dei disturbi all'eiaculazione e quindi all'orgasmo, a volte invece il problema ha una base puramente psicologica. Approfitti di questo suo disturbo per conoscere , se non ancora fatto , il suo andrologo di riferimento.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra