L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

09/05/2005 18:00:41

Ansia, depressione o cosa?

Buongiorno sono un ragazzo di 33 anni non ho mai avuto dei problemi ( ragazzo molto scherzoso allegro ecc..) ma è più di 4/5 anni che sento questi sintomi:
Mi sento sempre stanco,
Nessuna voglia di fare ho addiruttura nessuna voglia di parlare
Fatica a prendere sonno, battiti del cuore molto forti
A volte addirittura di sudare freddo mani e piedi
A volte mi sembra di perdere equilibrio
Nervoso con tutti
Qundo guardo, vedo sempre delle piccole virgole/puntini che si muovono soprattutto sui colori chiari
Mancanza di concentrazione
Attacchi di panico
molto sensibile a quasi tutto
Il mio dottore di fiducia mi ha consigliato di prendere il XANAX, per un breve periodo mi sembrava di essere rinato ( sentirmi proprio me stesso ) ma dopo avere smesso un periodo di tempo ecco di nuovo i sintomi. Ho ricominciato ma sembrerebbe proprio che non mi aiuti più come le prime volte.
Adesso mi rivolgo a voi, cosa potrebbe essere, ansia depressione o cosa?
Ho appena avuto da mia moglie un bellissimo bambino che a volte devo smettere di giocare con lui perche mi gira la testa oppure mi stanco.
le ho proprio provate tutte il problema grosso è che penso di avere una brutta malattia ( già fatto tutti gli esami dove mi dicono che non ho assulutamente niente ) ho fatto anche un controllo alle orecchie dove mi avevano trovato un pò di utite.
Ora quando ne parlo tutti mi rispondono che non mi manca niente, bella famiglia, bella macchina, bella casa, lavoro con mio papà e i miei cinque fratelli dove non devo proprio pensare a grossi problemi.
So di essere stato molto pesante ma cercate di farmi capire cosa potrei avere.
Spero di non usare lo XANAX tutta la vità.
Con l'occasione vi auguro una buona giornata
Alberto

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del12/05/2005

Lo Xanax è un ottimo farmaco e specifico per quelle forme di Ansia che assumono le caratteristiche di attacchi di panico, quindi il suo medico le ha fatto la prescrizione corretta.
Il limite dello Xanax, come di tutti i farmaci contro l' Ansia p contro la Depressione , è che agisce sui sintomi ma non sulle cause. Infatti le cause vanno ricercate in processi complessi che riguardano la personalità, il modo di porsi nelle relazioni, le caratteristiche inconsce, ecc, tutte cose sulle quali è pissibile intervenire solo con una psicoterapia. La scelta sta ovviamente a lei: se ritiene sufficiente agire solo sul sintomo può continuare a prendere il farmaco, se vuole andare all'origine del problema per risolverlo radicalmente, allora deve pensare ad una psicoterapia.

Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra